Chi Siamo Istituto Friedman Institute

Liberi di scegliere Scarica l'anteprima

 

Liberi di scegliere

Proibizionismo Capitalismo Euro

Leggi i primi capitoli

Scarica APP Android

 

 

Milton Friedman è un gigante dei nostri tempi.
E’ un uomo che è riuscito senza dubbio a trascendere gli ambienti accademici, giungendo nelle case di tutti noi, talvolta senza che nemmeno ce ne accorgessimo. Docente e Premio Nobel, è oggettiva- mente il più grande degli economisti del ventesimo secolo proprio per quanto è riuscito ad influire.
Pochi hanno condizionato l’economia reale, le politiche di governi di Paesi im- portanti, quali Stati Uniti e Regno Unito, anche in momenti di crisi, quanto è riuscito a fare lui. Ha di conseguenza condizionato e continua a condizionare la vita di tutti noi.
Sono molte le realtà che si sono ispirate ai suoi pensieri, mettendo in campo delle politiche apparentemente coerenti con il modello liberista da lui ispirato, ma sono pochissime, forse nessuna, le realtà in cui il modello sia stato coerentemente applicato.
E’ proprio grazie al professore statunitense che ci rendiamo conto del perché il modello liberista non sia fallito, ma sia ancora un eccellente faro di sviluppo per i Paesi, una condizione necessaria direbbe lui.
Leggendo questo volume ci rendiamo conto che oggi Milton Friedman starebbe criticando aspramente ed ironicamente le politiche proibizioniste degli Stati su terreni come gioco d’azzardo e droghe, starebbe combattendo il disastro rappresentato dall’euro e probabilmente ci ricorderebbe spesso quanto il capitalismo non sia un mostro, ma un bene necessario a salvaguardia delle comuni libertà.
Come sostiene anche il suo massimo allievo italiano ed amico, l’On. Antonio Martino, Friedman è “un personaggio complesso” difficilmente sintetizzabile, tanto che lui stesso riteneva la sua produzione “in un certo senso schizofrenica”. Questa raccolta di interviste, in parte inedite in Italia, traccia un ritratto origina- le ed articolato dello studioso e rende fruibile a tutti quest’importante lettura, in un Paese come l’Italia dove Friedman non è noto ai più, ma nel quale il bisogno di seguire la direzione indicata dalla sua scuola di pensiero è sempre più una necessità.
Il più grande profeta del capitalismo, il teorico assoluto del liberismo, il demoli- tore del welfare state è sempre stato una figura alternativa, un geniale rivoluzio- nario, anticonformista e visionario, ha elaborato proposte politiche travolgenti. Qualcuno lo ha definito anche un populista che sempre attento alle sue origini ha in più occasioni disprezzato la prepotenza della ricchezza, specialmente di quella acquisita, arrivando per questo addirittura a giustificare il comunismo. La sua dottrina si è fondata sulla difesa dell’individuo e delle sue libertà, ponen- dosi contro l’invadenza e le limitazioni della mano pubblica sul privato, ha teo- rizzato come lo Stato talvolta possa arrecare più danno che beneficio, ha ribaltato il convincimento che i cittadini debbano essere sudditi dello Stato.

Oggi Friedman è tra i grandi della storia del pensiero economico-politico.

 

Home

Istituto Friedman Institute

È l'Istituto politico-economico  italiano dedicato al premio Nobel Milton Friedman ed alle sue idee. 


 Si occupa della promozione della figura politico-accademica dell'importante economista e della divulgazione culturale delle sue teorie liberali e liberiste, dei suoi testi e del suo pensiero in Italia ed in Europa in particolare. Si occupa infine di convincere e persuadere la classe politica italiana ed europea affinché adottare i modelli e le soluzioni politico-economiche ideate e suggerite da Friedman, nonché di sottolineare i successi ottenuti dalle stesse laddove applicate, tra i casi più noti le azioni intraprese con la consulenza del premio Nobel, dall'Amministrazione Usa di Ronald Reagan, dal Governo britannico di Margaret Thatcher e dal regime cileno di Augusto Pinochet. 

Il nostro Istituto Milton Friedman Institute, è l'unico Istituto al mondo, oltre al 'Becker Friedman Institute' presso l'Università di Chicago, dedicato interamente alla figura di Milton Friedman, ed è nato in Italia proprio perché tra i Paesi più sviluppati è una delle realtà ad aver più bisogno delle ricette liberali e liberiste del grande premio Nobel.  


Grazie della Tua visita e del Tuo sostegno!

 

 

Per informazioni: info@friedman.it