logofriedman copia

press01

Ufficio stampa

E' di qualche giorno fa la pubblicazione di un instant poll eseguito dall'Istituto demoscopico Quaeris diretto dal dott. Giorgio De Carlo, membro del Comitato scientifico del nostro istituto. Il sondaggio ha toccato i temi delicatissimi del mercato e del ruolo che lo Stato deve in esso ricoprire.

La cosa che più salta all'occhio è la posizione degli italiani sul tema delle liberalizzazioni. La maggioranza dei rispondenti ha infatti chiaramente indicato come la strada delle liberalizzazioni e della riduzione del ruolo dello Stato in economia sia la via preferibile e auspicabile. Da anni siamo portatori della necessità di ridurre il peso dello Stato e nonostante gran parte dell'apparato e dei media si sia sempre battuto per conservare lo status quo, i sostenitori del ridimensionamento dello Stato sono più che raddoppiati.

Un altro tema toccato dall'instant poll ha riguardato l'Euro. Quasi il 75% degli intervistati si è dichiarato contrario all'uscita dell'Italia dalla moneta unica; segno questo che ancor'oggi nel nostro Paese in materia economica prevale lucidità e razionalità.

Privacy Policy Cookie Policy