logofriedman copia

press01

Redazione

Si è tenuto a Roma giovedì 30 novembre il II tavolo nazionale sul gioco d'azzardo. Tra i presenti anche il Direttore del nostro Istituto, prof. Andrea Maria Villotti che ha dichiarato:

"L’economia è una scienza esatta. Il gioco come settore economico ha bisogno di norme per operare in maniera regolare ed armonica. Dobbiamo ribadire il concetto di libero scambio e tenere in considerazione i vari fattori che compongono un fenomeno, sia l’aspetto industriale che sociale e il Parlamento deve tenere in considerazione questo aspetto”.
La conferenza è stata anche l'occasione per la presentazione dell'indagine deomoscopica dell'Istituto Quaeris che ha evidenziato come le slot - machines sono all'ultimo posto tra i giochi preferiti degli italiani.
Sono intervenuti esponenti del mondo politico, tra gli altri l'on.le Mariano Rabino, l'on.le Paolo Beni, il Sindaco di Spresiano Marco Della Pietra, che hanno posto l'attenzione sull'assoluta necessità di una normativa unfiorme in materia di gioco, ed esperti del settore come Armando Iaccarino, Giorgio Pastorino e Geronimo Cardia.
A moderare il dibattito sono stati Cesare Guerreschi (SIIPAC) Luigi Nevola dell'Associazione "La Sentinella" e il prof. Andrea Maria Villotti per il nostro istituto
Privacy Policy Cookie Policy