logofriedman copia

press01

Redazione

Il Presidente Emmanuel Macron accelererà il piano di privatizzazioni di molte società pubbliche o a partecipazione pubblica. Si contano 81 partecipazioni dello Stato in società che vanno dalla difesa, all'automobile, al nucleare (EDF), per un valore stimato di oltre 100 miliardi di euro.

Tra le indiscrezioni emerge che potrebbe essere venduta un'ulteriore quota dell'Energy company Engie e della società di giochi Française des Jeux oltre che la compagnia delle telecomunicazioni Orange.

Si parla però anche della privatizzazione di importanti infrastrutture tra cui Aéroports de Paris, la società che gestisce gli aeroporti Charles de Gaulle e Orly di cui lo Stato possiede il 50,6%.

Il via alle liberalizzazioni sembra annunciato per la Primavera.

Privacy Policy Cookie Policy