ALLEANZA PER ISRAELE e ISTITUTO FRIEDMAN: SOSTEGNO A ISRAELE CON OGNI MEZZO POSSIBILE, INTERVENTO MILITARE COMPRESO

Roma, 7 ottobre 2023 – “L’attacco contro Israele iniziato stamane con il lancio di 5 mila razzi in poche ore dal territorio di Gaza verso le città israeliane è senza precedenti, tutte le città di confine sono state colpite, alcuni razzi hanno raggiunto Tel Aviv e Gerusalemme nonostante l’efficienza del sistema antimissilistico. Cosa ancora più grave, la portata dell’attacco di Hamas ha consentito ai terroristi di entrare in molti villaggi commettendo dei veri massacri e sequestrando decine di civili. Anziani rapiti e portati a Gaza come trofei, soldati e civili linciati, famiglie intere massacrate nei rifugi, cadaveri vilipesi in ogni modo. La guerra santa dei terroristi di Hamas continua più aggressiva che mai, probabilmente con il supporto diretto di regimi terroristici e criminali come quello iraniano. L’Italia e l’Occidente non possono esitare un minuto nel sostenere Israele con ogni mezzo, la solidarietà non basta più, abbiamo il dovere di metterci a disposizione fornendo tutti gli aiuti necessari, compresa l’assistenza militare l’intervento militare se richiesto. La libertà dell’Occidente si difende a Gerusalemme, combattendo i terroristi fianco a fianco con i nostri fratelli israeliani. Forza Israele.”

Così Alessandro Bertoldi, Presidente di Alleanza per Israele e Direttore esecutivo dell’Istituto Milton Friedman.

Alessandro Bertoldi, Direttore esecutivo dell’Istituto Milton Friedman, mentre espone la bandiera di Istraele in Piazza Montecitorio

Related Blog

Leave a CommentYour email address will not be published.