News

  • Home / Attualità e attività dell’istituto / Trento, istituto Friedman:…
Trento, istituto Friedman: «Con Buratti perdiamo un liberale guerriero, il nostro cordoglio»

Trento, istituto Friedman: «Con Buratti perdiamo un liberale guerriero, il nostro cordoglio»

 “La notizia della scomparsa dell’amico Giorgio Buratti mi addolora profondamente. Giorgio era una persona straordinaria, un liberale combattivo, un vecchio saggio, un filosofo popolare che non ha mai abbandonato alcuna battaglia per le idee comuni, fino all’ultimo è stato un guerriero leale e sincero, un vero liberale che aveva a cuore le sorti delle aziende trentine e della sua amata terra. Giorgio ha aderito all’Istituto Friedman sin dalla sua fondazione, partecipato attivamente con idee, proposte e consigli alla nostra crescita, restando sempre al nostro fianco in ogni battaglia in Trentino e in Italia. Ricorderemo per sempre Giorgio tutti quanti con grande affetto. Da parte mia e dell’Istituto Friedman i nostri più profondi sentimenti di cordoglio rivolti alla sua famiglia, agli amici di Confcommercio e all’intera Comunità trentina.”

Così Alessandro Bertoldi, Direttore esecutivo dell’Istituto Milton Friedman, ricorda Giorgio Buratti, Vicepresidente di Confcommercio Trentino e membro dell’Istituto Friedman.

Giorgio Buratti è scomparso ieri all’età di 74 anni stroncato da un male incurabile scoperto circa un anno fa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *